Taddei S.p.A.

Taddei SpA

La TADDEI S.P.A. è la general contractor del Gruppo Edimo, la società di punta del gruppo nel campo degli appalti pubblici e privati, delle grandi realizzazioni in Italia e all’estero,  della ricostruzione post-sisma 2009 e 2016 nella città di L’Aquila e nei crateri del Centro – Italia, e del restauro e consolidamento.

Nata nel 2005 come TADDEI S.P.A.Costruzioni S.r.l., la TADDEI S.P.A. arriva in breve tempo a essere tra i primi 50 general contractor in Italia, secondo le classifiche Cresme, Costruire, del novembre 2009.

La TADDEI S.P.A.– grazie all’ esperienza maturata nel corso degli anni dall’intero gruppo da cui deriva, e  senza dimenticare le proprie origini che sono quelle della grande tradizione artigiana del ‘’saper fare’’– concentra in sé le sinergie di tutto il Gruppo Edimo e diventa il veicolo di lustro per  l’acquisizione e la realizzazione di opere pubbliche e private “chiavi in mano”.

Punti di forza della TADDEI S.P.A. sono le economie di scala e il controllo dei tempi nonché della qualità sia dei processi che dei prodotti finiti. Peculiarità che è capace di garantire alle sue committenze grazie alla relazione a doppio filo con le “sorelle” del gruppo.

L’azienda infatti produce praticamente tutto in casa senza doversi avvalere di realtà esterne. A cominciare dalla progettazione, cui è riservato un ufficio professionale specifico. Come general contractor, opera negli anni nella prefabbricazione in cemento armato ad armatura lenta e precompressa, nella produzione di carpenterie metalliche pesanti e medio leggere, nella realizzazione di tamponature esterne, costituite da facciate continue, pareti ventilate, rivestimenti architettonici, portoni industriali e serramenti, nonché nei restauri di strutture e opere recenti e antiche, inclusi prestigiosi palazzi vincolati e, negli ultimi anni,  nella ricostruzione e adeguamento sismico in tutte le regioni del Centro – Italia colpite dai tragici eventi sismici del 2009 e del 2016.

La TADDEI S.P.A. rappresenta per il territorio una vera risorsa, soprattutto per l’area del cosiddetto ‘’cratere post-Sisma 2009’’. Una realtà che produce lavoro, genera economia e quindi sviluppo. Contribuisce a creare occupazione e crescita sociale, svolgendo un ruolo attivo di sostegno alla ripresa del paese e, in modo particolare, alla rinascita di L’Aquila, dove affondano le sue radici, e delle aree colpite dagli eventi sismici degli ultimi anni. Consapevole delle difficoltà del momento, le società del Gruppo Edimo, a partire dalla Taddei S.P.A. rafforzano la volontà di proseguire nella loro missione di ‘’costruttori’’ non di sole opere, ma anche di valore dato da quel ‘’saper fare’’ che le porta all’eccellenza.

Nel corso degli anni la Taddei S.P.A. si è cimentata e specializzata nella realizzazione di strutture aeroportuali, come quelle di Malpensa e Linate a Milano; nelle grandi realizzazioni civili e industriali, dalla “Linea C” della Metropolitana di Roma, al Progetto C.A.S.E., 400 appartamenti su isolatori antisismici consegnati in tempo record dopo il terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009; nei lavori stradali, con ponti avveniristici come il Zezelj Bridge di Novi Sad sul Danubio, distrutto nel 1999 durante la guerra – oggi il più tecnologico e costoso d’Europa – o il Grande Raccordo Anulare di Roma; nelle opere speciali, dalle basi della Nato che richiedono tecnologia e sicurezza, al Galileo Control Center di Telespazio di Avezzano; infine nei restauri, dal Colosseo alla Domus Aurea, senza dimenticare la ricostruzione post-sisma in Abruzzo.

L’impegno internazionale è garantito dall’insediamento in Romania e dall’interessamento crescente e continuo verso i mercati esteri emergenti. Una delocalizzazione innovativa perché mantiene il cuore operativo e produttivo in Italia. La massima flessibilità nel rispondere alle richieste di un mercato in continuo cambiamento e la costante innovazione nei campi del costruire sono alla base dell’organizzazione dell’azienda.